BIM

BIM è il nostro standard di lavoro.

RED Architecture annovera competenze distintive nell’ambito della progettazione collaborativa e del data management, forte anche di significative esperienze in attività di system integration tra piattaforme applicative e project management di commesse internazionali.

 ll Building Information Modelling è un metodo per l’ottimizzazione della pianificazione, della realizzazione e della gestione di costruzioni supportato da piattaforme software che permettono di raccogliere, organizzare e collegare tutti i dati rilevanti attraverso un modello virtuale geometrico tridimensionale.

Il BIM ha cambiato radicalmente il processo di progettazione e realizzazione delle strutture grazie alla possibilità di verifica e validazione dei dati inseriti in ogni momento del ciclo di vita dell’opera, permettendo così la realizzazione integrata della commessa con livelli di efficienza e di efficacia impossibili nel passato.

Progettare in modalità “BIM oriented” significa lavoare in rete con colleghi e partner che usano altri software, scambiando in tempo reale dati e informazioni sul proprio progetto senza perdita qualitativa. ll formato IFC.ix garantisce l’interoperabilità tra le piattaforme e la compatibilità dei dati.

La progettazione BIM oltre alle informazioni visive renderizzate specifica tutte le funzionalità e le prestazioni di ogni oggetto BIM presente nel progetto o all’interno edificio elaborato.

Nell’ambito della progettazione architettonica BIM permette grande efficienza per le possibilità di integrazione con le applicazioni informatiche che riguardano il computo metrico, l’elaborazione di immagini fotorealistiche, il catasto come anche la certificazione energetica.

Il progettista BIM può fornire in ogni momento ai propri referenti tutte le informazioni riguardanti il progetto: il modello tridimensionale BIM contiene infatti sia le informazioni più semplici riguardanti dimensioni e volumi sia quelle più complesse riguardanti materiale, aspetto e caratteristiche tecniche. Tali informazioni vengono mantenute nella comunicazione tra studi di progettazione ed tra diverse piattaforme informatiche.

BIM è un modello di progettazione collaborativa per architetti, ingegneri, impiantisti, costruttori, montatori e collaudatori che consente di integrare in un unico modello le informazioni utili in ogni fase della progettazione: dalla progettazione architettonica all’ingegneria strutturale, dall’impiantistica fino alla gestione energetica e Facility Management.